Promotori e attuatori

Il Sistema Informativo SICO è un progetto interregionale definito in accordo con l’Istituto per l'Innovazione e Trasparenza degli Appalti e la Compatibilità Ambientale (ITACA), associazione promossa dalle Amministrazioni Regionali con la partecipazione di forze sociali e altri organismi di rappresentanza degli operatori delle costruzioni. Al programma ITACA collaborano anche altri enti quali Istat e Cisis.

Il progetto è finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, vede la partecipazione attiva della Regione Liguria ed è operativamente realizzato da NuovaQuasco.

Nel corso del biennio 2010/11 è stata condotta una fase di studio in Comuni considerati rappresentativi delle situazioni maggiormente frequenti in ambito regionale. In particolare, l’attività è stata sviluppata in collaborazione con le Amministrazioni Municipali di Correggio e San Martino in Rio, col Collegio dei Geometri, gli Ordini degli Architetti e degli Ingegneri, AUSL, DTL e Casse Edili della provincia di Reggio Emilia. Dopo la validazione e una ulteriore fase di affinamento condotta nelle province di Parma, Reggio Emilia e La Spezia il sistema è stato presentato, veriricato e esteso a tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna con la deliberazione 217/2013 della Giunta Regionale mentre in ambito nazionale è stato presentato nel convegno di Bologna del 18 giugno 2012 (vedi la sezione Notizie ed eventi)